“I walked on sleeping wood…” is the story of Dinesen.

Cari lettori,

come sapete ogni tanto cito una certa Stefania I., una meravigliosa progettista d’interni, che a differenza mia fa design sul serio; io ne parlo e lo amo, ma di farne, non se ne parla. Non fa per me. Ebbene, Stefania I. è una di quelle persone che mette passione non solo nel suo lavoro, ma anche nel piacere di scoprire ed ancora prima nel cercare qualcosa che sia non solo bello esteticamente, ma soprattutto concettualmente.

Ed è con lei che ho scoperto Dinesen. Chi è Dinesen? Ora ve lo racconto.

Dinesen nasce in Danimarca nel 1898 e da sempre ha come scopo il legno. Già, il legno, il legno da interni.
Ma allo stesso tempo Dinesen è una realtà che rispetta la natura, l’integrità dell’ecosistema ed è bandiera del rispetto verso alberi e foreste.

Alberi di douglasia e quercia di 80 – 120 anni, accuratamente selezionati e sostituiti da nuove piantine che crescono al posto di quelle potate. Dalla ricerca della qualità nascono i listoni Dinesen, naturali e morbidi. Un parquet che è riduttivo definirlo tale, si tratta più che altro di un tappeto naturale davvero degno di essere scelto e vissuto.
Un pavimento bello, tanto da sembrare un albero addormentato sotto i nostri piedi.

L’erede, Thomas Dinesen è riuscito grazie all’eredità degli avi e del padre a far diventare Dinesen una delle aziende europee più quotate e più famose: da ricordare la collaborazione con Bulthaup, Saatchi Gallery, Vitra solo per citarne alcune.

Dinesen, scopritela.
Grazie S., al solito sei una inesauribile miniera di meraviglia.

Visitate il sito, http://www.dinesen.com/.

Stay tuned!

C.

————————————————

Dear readers,

as you know sometimes I quote Stefania I., a wonderful interior designer, who unlike me realized seriously design; I tell you about it and I really love it, but I have to admit that I’m not able to do design. It’s not for me. Well, Stefania I. puts passion not only in her work, but also she has the pleasure of discovering and trying to find something that is not only aesthetically pleasing, but also conceptually.

And it is with her that I discovered Dinesen. Who is Dinesen? Now I’ll tell you.

Dinesen was founded in Denmark in 1898 and always worked with wood. Yes, the wood, the wood for the interior.
But at the same time Dinesen is a reality that respects nature, ecosystem integrity and Ii is a flag for saving trees and forests.

Douglas and oak trees of 80 to 120 years old, carefully selected and replaced by new plants that grow in place of those pruned. By the pursuit of quality born Dinesen planks, natural and soft. A parquet that is an understatement naming in these terms, it’s more of a natural carpet, worthy of being chosen and lived.
A beautiful floor, so it looks like a tree asleep under our feet.

The heir, Thomas Dinesen is able thanks to the legacy of his ancestors and the father to make Dinesen one of Europe’s most quoted and most famous company: to remember the collaboration with Bulthaup, Saatchi Gallery, Vitra to name a few.

Dinesen, discover it.
Thanks S., as usual you are a mine of inexhaustible wonder.

Visit the website, http://www.dinesen.com/.

Stay tuned!

C.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *