El tic-tac de los relojes: George Nelson’s table Clocks vs. Vitra.

Cari lettori,

uno sguardo al passato ogni tanto è d’obbligo.
Uno sguardo a George Nelson, visionario e icona di un tempo che ha segnato e sottolineato la storia del design moderno.
Lo stesso George Nelson che ha pensato, disegnato e realizzato con l’azienda tedesca Vitra il Nelson Bench raccontato in qualche articolo fa’.

Quattro orologi da tavolo disegnati tra il 1947 ed il 1953, più che mai attuali nelle linee, nel disegno e nei materiali.
Cone, Diamond, Night e Tripod Clock sono la sintesi degli anni di cui sono figli e protagonisti, gli anni del boom economico e di una nuova ricchezza, perfettamente capaci di passare indenni le decadi che li portano ad essere oggi splendidi oggetti di arredamento d’avanguardia e da collezione.

Realizzati in diverse misure e materiali, i Desk Clocks di George Nelson sono dotati di un movimento al quarzo di altissima qualità. Qualità che li rende supremi protagonisti di qualsiasi spazio in cui vengano inseriti.

Visitate il sito, http://www.vitra.com/.

Stay tuned!

C.

————————————————————————————

Dear readers,

looking at the past is a must sometimes.
A look at George Nelson, visionary designer and icon of a time that marked and highlighted the history of modern design as well as the contemporary one.
The same George Nelson who conceived, designed and realized with the German company Vitra the Nelson Bench told in some articles ago.

Four desk clocks designed between 1947 and 1953, more actual than ever in lines, design and materials.
Cone, Diamond, Night and Tripod Clock are the result of those years of which are sons and protagonists, the years of economic boom and a new richness, perfectly able to pass unscathed decades that lead them to be today beautiful home furnishings d’avant-guard and collectibles.

Made of different materials and sizes, George Nelson’s Desk Clocks have a high-quality quartz movement. Supreme quality that makes them protagonists of any space they are inserted.

Visit the website, http://www.vitra.com/.

Stay tuned!

C.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *